Un leone in gabbia

L’incredibile ma vera storia di Alberto

Immaginate di essere in una stanza buia dove nessuno vi può vedere né sentire. Il battito del cuore è come un pendolo sospeso.
Il tempo si è fermato, eppure lo vedete scorrere davanti a voi senza poterlo afferrare. Sapete amare, soffrire e pensare, ma non lo
sapete comunicare. Siete come “un leone in gabbia”! La vostra forza è imprigionata e il buio è l’unico vostro rifugio.
Poi, un giorno, qualcuno vi vede e trova una chiave per permettervi di uscire. Ed è così che inizia una nuova vita.
«C’è chi muore oscuro, perché non ha avuto un diverso teatro», ha affermato Denis Diderot.

Questa è la commovente storia di Alberto,  che ci insegna come sia importante partecipare al teatro della relazione autentica, l’unica in grado di guarirci, liberarci e farci volare nei cieli della nostra vera umanità.

pp. 288

SPEDIZIONE GRATUITA

17,00 

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Argomento

Autore

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un leone in gabbia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *